Comunità francescana

 Una comunità al servizio  della formazione

Con il titolo di “Istituto Teologico sant’Antonio Dottore”, ci presentiamo come una comunità francescana che ha come missione e progetto proprio la  formazione teologica.

Essa si compone di frati professi solenni e di giovani frati in formazione. Insieme costituiscono un’unica fraternità.

I primi hanno un’esperienza di vita religiosa di vari anni. Essi si dedicano a numerose attività, in particolare all’insegnamento della teologia, all’interno e all’esterno dell’Istituto Teologico, oltre ad essere impegnati nelle attività pastorali legate al ministero di vita francescana e sacerdotale.

I giovani frati sono impegnati nella formazione teologica e in questo luogo si preparano per una scelta permanente di vita religiosa e sacerdotale.

Essi provengono da varie parti del mondo e vi giungono dopo un passaggio, detto di noviziato, della durata di un anno.

Nell’anno di noviziato si perfeziona un discernimento proprio e specifico per la vita religiosa, grazie al quale si evidenziano le motivazioni e la decisione per una scelta di vita.

La formazione alla vita francescana e religiosa e sacerdotale viene vissuta nella fraternità, quale luogo familiare di primo ordine in cui si le disposizioni alla vita di consacrazione e ad accrescere lo spirito di servizio nella Chiesa.

Amico è come dire animi custos, cioè custode dell'animo (del coraggio). L'umiltà è la custode delle virtù, e chi la pratica custodisce il suo coraggio perché non fugga da lui, nulla essendo più fugace del coraggio. «Con ogni cura custodisci il tuo cuore» (Pro 4,23), è detto nel libro dei Proverbi. Vuoi quindi essere amico di Dio? Custodisci il tuo cuore, ossia conserva il tuo coraggio, perché se esso ti fuggisse, lo pagheresti con la tua anima.
(Antonio di Padova)
E non devi estrarre amore solo dalle tue opere, ma anche da quelle degli altri, amando il Signore nei beni degli altri, perché l’amore è come un’ape che estrae il miele da ogni fiore per il suo alveare. E così l’amore, con il solo rallegrarsi e compiacersi del bene altrui, lo rende suo e come proprio sacrificio lo offre al Signore.
(Francisco de Osuna)
Se abbiamo un amico che per noi non ha fatto alcunché di arduo, non sappiamo ancora se la sua amicizia è autentica; ma quando egli sopporta per noi difficoltà e sofferenze, allora abbiamo la dimostrazione dell’autenticità della sua amicizia. Anzi, la vera amicizia assapora la felicità nel soffrire per la persona amata. Nulla di strano, quindi, che i santi abbiano trovato il loro paradiso qui sulla terra non nei piaceri, negli onori e nelle ricchezze, ma nella povertà, nelle umiliazioni e nella sofferenza accettate per amore di Dio.
(Massimiliano Kolbe)
Perché sceglierci
Corsi
Spiritualità, Teologia, temi di fede e di stretta attualità per crescere nella fede formandosi.
Ospitalità
Per gli universitari, per i parenti dei malati, sempre a servizio di chi ha bisogno.
Biblioteca
Circa 150.000 volumi, 500 riviste e un fondo antico, in corso di ristrutturazione.
DOMINUS DET TIBI PACEM
IL SIGNORE
TI DIA LA PACE
San Francesco d'Assisi
Dove trovarci
Istituto Teologico
Sant'Antonio Dottore
Via San Massimo, 25 - 35129 Padova PD (Italy)
049 82.00.711 049 82.00.779
Chiudi
Area Riservata
Inserisci la password per accedere all'area riservata dove potrai scaricare i materiali delle lezioni.